Produzioni Tessili Sartoriali

Il corso di studi di “PRODUZIONI TESSILI SARTORIALI” si inserisce nell’ambito dell’indirizzo Industria e artigianato per il Made in Italy.

Tale corso di studi si propone di formare una figura professionale ben specifica che consenta di entrare nel mondo del lavoro con conoscenze e competenze.

Unitamente agli insegnamenti dell’area generale, lo studente affronta le discipline obbligatorie di indirizzo comuni alle articolazioni che nell’ex “industria e artigianato” erano:

• LABORATORI TECNOLOGICI ED ESERCITAZIONI
• TECNOLOGIE APPLICATE AI MATERIALI E AI PROCESSI PRODUTTIVI
• PROGETTAZIONE E REALIZZAZIONE DEL PRODOTTO
• TECNICHE DI DISTRIBUZIONE E MARKETING

Il diplomato di tale indirizzo/articolazione potrà confrontarsi con sicurezza nel quadro internazionale in cui è evidente una forte predominanza di Paesi manifatturieri emergenti e altamente competitivi.

In particolare il diplomato sarà in grado di:
• scegliere e utilizzare le materie prime e i materiali relativi al settore moda;
• utilizzare i saperi multidisciplinari di ambito tecnologico, economico e organizzativo per operare autonomamente nei processi della moda;
• intervenire nella predisposizione, conduzione e mantenimento in efficienza degli impianti e dei dispositivi utilizzati;
• applicare le normative vigenti sulla tutela dell’ambiente e sulla salute e sicurezza degli addetti alle lavorazioni, degli utenti e consumatori;
• osservare i principi di ergonomia ed igiene che presiedono la fabbricazione, alla distribuzione e all’uso dei prodotti;
• programmare e organizzare le attività di smaltimento di scorie e sostanze residue, collegate alla produzione o alla dismissione dei dispositivi;
• supportare l’amministrazione e la commercializzazione dei prodotti.
• UTILIZZARE ADEGUATAMENTE GLI STRUMENTI INFORMATICI E I SOFTWARE DEDICATI AGLI ASPETTI PRODUTTIVI E GESTIONALI.
• Selezionare e gestire i processi di produzione in rapporto ai materiali e alle tecnologie specifiche.
• Applicare le procedure che disciplinano i processi produttivi, nel rispetto della normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e sulla tutela dell’ambiente e del territorio.
• Innovare e valorizzare sotto il profilo creativo e tecnico, le produzioni tradizionali del territorio.
• RICONOSCERE GLI ASPETTI DI EFFlCACIA, EFFlCIENZA ED ECONOMICITA’ E APPLICARE I SISTEMI DI CONTROLLO DI QUALITA’ NELLA PROPRIA attività lavorativa.
• Padroneggiare tecniche di lavorazione e adeguati strumenti gestionali nella elaborazione, diffusione e commercializzazione dei prodotti artigianali.
• Intervenire nelle diverse fasi e livelli del processo produttivo, mantenendone la visione sistemica.

[thim-list-instructors layout=”layout-list” number=”0″]

Cosa imparerai

Durante il percorso di studi sarai seguito da professori altamente preparati che formeranno le tue conoscenze arricchendo il tuo bagaglio culturale passando dalla teoria alla pratica.

Competenze pratiche:

Processi produttivi industriali;
Gestione e conduzione di macchine e impianti;

IL TUO LAVORO

Realizzazione del prodotto industriale;
Realizzazione del prodotto artigianale, sartoriale e accessori per la moda;

IL TUO FUTURO

Tecniche di vendita, distribuzione e marketing.

Competenze di indirizzo

I Diplomati dell’Istituto Tecnico Professionale “Padre Luigi Monaco” sono in grado di:
• scegliere e utilizzare le materie prime e i materiali relativi al settore moda;
• utilizzare i saperi multidisciplinari di ambito tecnologico, economico e organizzativo per operare autonomamente nei processi della moda;
• intervenire nella predisposizione, conduzione e mantenimento in efficienza degli impianti e dei dispositivi utilizzati;
• applicare le normative vigenti sulla tutela dell’ambiente e sulla salute e sicurezza degli addetti alle lavorazioni, degli utenti e consumatori;
• osservare i principi di ergonomia ed igiene che presiedono la fabbricazione, alla distribuzione e all’uso dei prodotti;
• programmare e organizzare le attività di smaltimento di scorie e sostanze residue, collegate alla produzione o alla dismissione dei dispositivi;
• supportare l’amministrazione e la commercializzazione dei prodotti.
• UTILIZZARE ADEGUATAMENTE GLI STRUMENTI INFORMATICI E I SOFTWARE DEDICATI AGLI ASPETTI PRODUTTIVI E GESTIONALI.
• Selezionare e gestire i processi di produzione in rapporto ai materiali e alle tecnologie specifiche.
• Applicare le procedure che disciplinano i processi produttivi, nel rispetto della normativa sulla sicurezza nei luoghi di lavoro e sulla tutela dell’ambiente e del territorio.
• Innovare e valorizzare sotto il profilo creativo e tecnico, le produzioni tradizionali del territorio.
• RICONOSCERE GLI ASPETTI DI EFFICACIA, EFFICIENZA ED ECONOMICITA’ E APPLICARE I SISTEMI DI CONTROLLO DI QUALITA’ NELLA PROPRIA attività lavorativa.
• Padroneggiare tecniche di lavorazione e adeguati strumenti gestionali nella elaborazione, diffusione e commercializzazione dei prodotti artigianali.
• Intervenire nelle diverse fasi e livelli del processo produttivo, mantenendone la visione sistemica.

Risposte rapide

Qual’è il periodo di iscrizione?
Le iscrizioni sono aperte dal giorno dd/mm/yyyy al giorno dd/mm/yyyy
Quando è aperta la segreteria?
La segreteria scolastica è aperta dal Lunedì al Venerdì dalle ore 09:00 alle ore 12:00
I corsi prevedono laboratori ed attività extra?
Tutte le attività ed i laboratori sono specifici in base all’indirizzo e saranno comunicati prima del loro inizio a tutti gli studenti interessati.